Fer: informazioni generali

informazioni generali gestite da Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria - Centro di ricerca per la viticoltura (Conegliano TV)
come citare questa fonte Sivilotti P., Stocco M., Migliaro D., Crespan M., 2015. Gragnelut (Fer). In: Italian Vitis Database. www.vitisdb.it, ISSN 2282-006X
informazioni botaniche
nome
Fer
tipo di origine
spontanea
specie
Vitis vinifera
gruppo di varietà
non disponibile
genere
Vitis
sottospecie
sativa
vitigno da
vino
trueness to type
codice
IVD-var_81
registrazione
iscritto al Registro Nazionale delle Varietà di Viti
no
sinonimi
sinonimi accertati (1)
sinonimi accertati dall'Istituzione che compare con eventuale supporto bibliografico
  • Gragnelut
cloni omologati
immagini
  • germoglio
    germoglio
  • foglia
    foglia
  • foglia pagina inferiore
    foglia pagina inferiore
  • grappolo
    grappolo
  • acino
    acino
  • vinacciolo
    vinacciolo
Riferimenti storici

Vitigno diffuso in diverse località del Friuli, ma la cui identità era rimasta sconosciuta. Da qui la denominazione, fittizia, di Gragnelut (2011). In seguito alla pubblicazione dei profili molecolari delle varietà iscritte nel Catalogo francese, si è potuto scoprire che il Gragnelut corrisponde al Fer. Si tratta quindi di uno dei tanti vitigni francesi importati in Friuli.

bibliografia (4)
autori anno titolo rivista citazione
A.A.V.V. Catalogue des cépages inscrits en France Catalogo nazionale francese delle varietà di vite
Costantini E., Mattaloni C., Petrussi C. 2007 La vite nella storia e nella cultura del Friuli. Vol. 2 Forum Editore, Udine
Crespan M., Fabbro A., Giannetto S., Meneghetti S., Petrussi C., Del Zan F., Sivilotti P. 2011 Recognition and genotyping of minor germplasm of Friuli Venezia Giulia revealed high diversity. Vitis 50 (1): 21-28
Sivilotti P., Petrussi C., Stocco M. 2013 Le viti dimenticate. Un patrimonio riscoperto in Friuli Venezia Giulia. ERSA, Gorizia
aggiornamento 13/06/2015 17:52:05 (2 anni fa)