Granatza: general information

general information managed by Agris Sardegna Servizio RFOOVE
How to cite this source Lovicu G., Rigoldi M.P., Farci M., Frau A., 2019 - Granatza. In: Italian Vitis Database. www.vitisdb.it ISSN 2282-006X
botanical information
name
Granatza
type of origin
spontanea
specie
Vitis vinifera
variety group
not available
genera
Vitis
subspecie
sativa
variety for
wine
code
IVD-var_446
registration
Registered in the National Catalogue
yes
code
106
Official name
Guarnaccia bianca
synonyms
documented synonyms (4)
synonyms documented by the Istitution that appear with the eventual support of the literature
released clones
images
  • shoot
    shoot
  • leaf
    leaf
  • bunch
    bunch
note

Vitigno di uva da vino diffuso in tutta l’isola ed inspiegabilmente sconosciuto e disconosciuto. Infatti è stato spesso scambiato per Vernaccia di Oristano, dal quale si differenzia sia per la morfologia che per le caratteristiche genetiche, e con la quale ha in comune il tradizionale uso per ottenere vini da dessert. Vitigno diffuso  e presente nei vecchi vigneti dell’isola, è caratterizzato da produttività costante e caratteristiche qualitative piuttosto interessanti, come l’acidità delle uve piuttosto elevata. Le citazioni nelle fonti regionali risentono probabilmente della confusione con la Vernaccia di Oristano. Il Manca dell’Arca cita un’uva Granazza.  Non è certamente la Vernaccia citata dal Moris (che presenta la pagina inferiore della foglia con peli striscianti, diversamente dal Granatza). Probabilmente è Granatza la vernaccia che viene servita ad Oliena al gesuita padre Bresciani a metà ottocento. Informazioni più dettagliate, anche di tipo enologico, vengono fornite dal Cettolini a fine secolo su vini Vernaccia ottenuti a Nuoro (Vernaccia trighina) e Lanusei (Vernaccina), presumibilmente riconducibili entrambi al Granatza e non alla Vernaccia di Oristano. Esperienze sul Vernaccino sono riportatte anche dal regio Vivaio di Viti Americane di Macomer nei primissimi anni del XX secolo. 

bibliographies (6)
authors year title journal citation
AA.VV. 2017 AKINAS, Uve di Sardegna AA.VV. 2017. AKINAS, Uve di Sardegna. Ed. Ilisso, Isbn 9788862023528
Cettolini Sante 1899 Annuario per gli anni scolastici 1893-94 e 1894-95 della Regia Scuola di Viticoltura ed Enologia di Cagliari Cettolini Sante. 1899. Annuario per gli anni scolastici 1893-94 e 1894-95 della Regia Scuola di Viticoltura ed Enologia di Cagliari.
Frau A., Rigoldi M.P., Rapposelli E., Marongiu G., Labra M., Bruni I., Campus D., Farci M., Lovicu G.. 2016 La progenie a bacca bianca del Cannonau: origine, caratterizzazione e profilo genetico XI Convegno sulla Biodiversità. Matera 9-10 giugno 2016
Manca dell'Arca Andrea 1780 Agricoltura di Sardegna Manca dell'Arca A., 2002, Agricoltura di Sardegna, Ed. Ilisso, EAN 9788887825169
Marongiu G., Campus D., Farci M., Graviano O., Piras F., Demelas L., Delpiano D., Secci S., Damasco G., Manconi F., Rigoldi M. P., Frau A., Rapposelli E., Labra M., Bruni I., Bonello F., Cravero M.C., Lottero M.R., Lovicu G.. 2016 Caratterizzazione e recupero di un vitigno minore della sardegna: il Granatza VI Convegno Nazionale di Viticoltura. Pisa, 4-7 luglio, 2016.
M.P. Rigoldi. A. Frau. Servizio Arboricoltura – Biodiversità, AGRIS (Sassari) 2017 I vitigni sardi, “unicum” e parentele: uno sguardo sull’indagine genetica del progetto AKINAS Presentazione risultati del “Progetto AKINAS: vitigni unici dalla biodiversità della Sardegna”, Cagliari, AGRIS, settembre 2017
updated at 2019-12-18 08:52:26 (3 months ago)